.
Annunci online

  juventus2006 IL BLOG DI FRANCESCA MONTI
 
Diario
 



 


contatore visite sito web


31 dicembre 2017

SERIE A: LA JUVE CHIUDE IL 2017 CON UNA BELLA VITTORIA A VERONA FIRMATA DA DYBALA E MATUIDI

Risultati immagini per verona-juventus gol dybala e matuidi

Risultati immagini per verona-juventus gol dybala e matuidi

La Juventus chiude il girone di andata di campionato con un'importante vittoria per 1-3 a Verona, arrivata al termine di una partita non facile e ricca di insidie, che ha visto Dybala siglare una doppietta. Sì proprio la Joya, che tanti criticoni avevano dato in crisi e che mister Allegri ha relegato per tre turni in panchina, da vero fuoriclasse ha preso per mano la Juve e l'ha condotta al successo. Al 6' i bianconeri sono passati in vantaggio con Matuidi che ha messo la palla nell'angolino, sulla ribattuta dopo il palo colpito da Higuain. Il Pipita pochi minuti dopo ha centrato l'esterno della rete su punizione. Il Verona ha risposto con una conclusione a giro di Verde al 30', poi nel finale di primo tempo Nicolas ha respinto un tiro di Higuain. 

Allegri ad inizio ripresa ha inserito Bernardeschi al posto di Bentancur. Al 59' il Verona ha pareggiato con Martin Caceres, che ha intercettato un passaggio impreciso di Matuidi e da venti metri ha calciato una conclusione imparabile che ha battuto Szczesny. Ma al 72' è salito in cattedra Dybala che ha riportato avanti la Juve con un destro di prima intenzione sul traversone di Lichtsteiner, e al 77' ha firmato il definitivo 1-3 controllando palla con una magia e piazzandola alle spalle di Nicolas. I bianconeri hanno sfiorato anche il poker ancora con la Joya e con Bernardeschi su punizione. La Juve chiude così nel migliore dei modi l'anno e rimane a -1 dal Napoli capolista.




permalink | inviato da juventus2006 il 31/12/2017 alle 15:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


30 dicembre 2017

SERIE A: ORE 20,45 VERONA-JUVE

Risultati immagini per verona-juventus


Questa seraalle 20,45 la Juve sarà di scena al Bentegodi, contro il Verona, nella gara valida per la 19a giornata di campionato, l'ultima del girone di andata.

I precedentisono in perfetto equilibrio, con 11 vittorie per parte e 10 pareggi. Lo scorso anno i veronesi si sono imposti 2-1. 

Allegri non avrà a disposizione: Buffon, Cuadrado, De Sciglio, Howedes, Pjanic.

Pecchia non potrà contare sulla presenza di Bianchetti, Cerci, Fares, Zaccagni.

Queste le probabili formazioni:

JUVENTUS(4-3-3): Szczesny, Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Bentancur, Matuidi, Dybala, Higuain, Mandzukic.

VERONA (4-2-3-1): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres, Zuculini, Buchel, Romulo, Bessa, Verde, Kean.

Arbitrerà l'incontro il signor Mazzoleni di Bergamo.

FORZA JUVE! 




permalink | inviato da juventus2006 il 30/12/2017 alle 16:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


29 dicembre 2017

SCI ALPINO: STREPITOSA IMPRESA DI FEDERICA BRIGNONE CHE TRIONFA NEL GIGANTE DI LIENZ

Risultati immagini per federica brignone

Federica Brignone ha conquistato il gigante di Lienz, al termine di una gara stratosferica, centrando la sesta vittoria e il 20° podio in carriera in Coppa del mondo. La campionessa azzurra, quarta dopo la prima manche, è stata autrice di una seconda frazione perfetta, chiudendo al primo posto, precedendo per soli 4 centesimi la tedesca Viktoria Rebensburg e per 8 centesimi l’americana Mikaela Shiffrin. E’ il quarto podio su quattro gare di gigante per la nazionale italiana, dopo i tre di Manuela Moelgg.

Queste le parole di Federica Brignone: “Il trionfo di oggi è stato bellissimo e sinceramente non me l’aspettavo. E’ stata dura perché nella prima manche eravamo tutte vicine, mentre nella seconda prova era buio e sapevo che il feeling non sarebbe stato buono: ho solo attaccato. Mi auguro di continuare a star bene e continuare con questo bel lavoro e si vede perché miglioro di gara in gara”.

Per quanto riguarda le altre azzurre, tredicesimo posto per Manuela Moelgg, sedicesimo per Sofia Goggia, venticinquesimo per Irene Curtoni, trentottesimo per Luisa bertani, out Marta Bassino.




permalink | inviato da juventus2006 il 29/12/2017 alle 15:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 dicembre 2017

SCI ALPINO: DOMINIK PARIS FIRMA LA PRIMA VITTORIA AZZURRA STAGIONALE TRIONFANDO NELLA DISCESA DI BORMIO

Risultati immagini per dominik paris

La prima vittoria della stagione dello sci alpino azzurro porta la firma di Dominik Paris che a Bormio ha vinto la discesa libera, salendo sul podio di una gara di Coppa del mondo per la 21a volta in carriera. Una pista che porta fortuna al carabiniere della Val d’Ultimo che già nel 2012 aveva trionfato a Bormio conquistando il primo successo in Coppa. Con un’ottima gara, Paris si è imposto per soli 4 centesimi su Aksel Lund Svindal con il tempo di 1:56.95. Terzo posto per il norvegese Kjetil Jansrud.

Per quanto riguarda gli altri italiani in gara, Peter Fill ha chiuso tredicesimo con il tempo  di 1:58.24, Christof Innerhofer si è piazzato quattordicesimo con lo stesso tempo di Mauro Caviezel.

Sono molto soddisfatto e contentissimo di aver vinto, ho provato a dare il massimo fino al traguardo e oggi è andata bene. E’ una pista che mi porta fortuna. Arrivare davanti a Svindal e Jansrud è una soddisfazione. Vincere a casa, davanti ai propri tifosi, è sempre bellissimo“, ha raccontato Dominik Paris 




permalink | inviato da juventus2006 il 28/12/2017 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 dicembre 2017

IL REAL MADRID È AL COMANDO DEL RANKING UEFA AL TERMINE DELL’ANNO SOLARE 2017, DAVANTI A BARCELLONA E BAYERN MONACO. QUINTO POSTO PER LA JUVENTUS

Risultati immagini per juventus 2017-2018

Il Real Madrid è al comando del ranking Uefa al termine dell’anno solare 2017. La formazione guidata da Zidane due volte campione del mondo negli ultimi due anni vanta un coefficiente di 148.000. Sul podio si piazzano il Barcellona (126.000) e il Bayern Monaco (125.000). Quarto posto per l’Atletico Madrid (122.000), quinta e prima delle italiane, la Juventus, a 120.000, davanti al PSG (109.000), al Siviglia (108.000), al Manchester City (97.000). Chiudono la top ten Borussia Dortmund e Benfica, a quota 95.000. Il Napoli occupa il 16° posto, con 76.000, mentre la Roma è 25a (56.000).




permalink | inviato da juventus2006 il 27/12/2017 alle 15:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 dicembre 2017

Oggi la Juve riprende ad allenarsi

Risultati immagini per allegri allenamento dicembre

Dopo aver festeggiato il Natale, i bianconeri oggi sono tornati al lavoro per preparare l'ultimo impegno del 2017, al Bentegodi sabato sera alle 20.45 contro l'Hellas Verona. La squadra si è radunata al JTC nel pomeriggio, ha lavorato sulla parte atletica e poi si è concentrata sulla tecnica, per concludere la sessione con una partitella.




permalink | inviato da juventus2006 il 26/12/2017 alle 15:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 dicembre 2017

BUON NATALE

Risultati immagini per buon natale


BUON NATALE A TUTTI!

MERRY CHRISTMAS!





permalink | inviato da juventus2006 il 25/12/2017 alle 0:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


24 dicembre 2017

SERIE A: LA JUVE BATTE LA ROMA 1-0 GRAZIE A BENATIA E SZCZESNY

Risultati immagini per juve-roma gol benatia e Szczesny,

La Juve supera 1-0 la Roma grazie a un gol di Benatia, al termine di una partita bella ed emozionante, in cui i giallorossi hanno dimostrato di essere una squadra tosta e ben organizzata. 

I bianconeri si sono resi pericolosi con Higuain, ma la palla è finita in angolo e dal corner la Juve è passata in vantaggio, cross di Chiellini per Pjanic, respinta di Alisson, sulla ribattuta è arrivato Benatia che con un doppio tap-in ha messo la palla in rete al 18'. La Roma ha risposto con la deviazione sotto misura di El Shaarawy, sventata da Szczesny. Il primo tempo non ha regalato altre emozioni.

Nella ripresa Higuain ha calciato sopra la traversa, mentre Alisson ha respinto la conclusione ravvicinata di Matuidi. Allegri ha inserito Bernardeschi e Marchisio per Cuadrado e Matuidi. La Roma al 35' è andata vicinissima al pari con Florenzi che ha centrato la traversa. Poco dopo la Juve ha pareggiato il conto dei legni, con Pjanic che di destro ha tirato in porta trovando la deviazione di Alisson. Al 93' dopo un pasticcio in difesa di Benatia e Chiellini, Schick si è presentato solo davanti a Szczesny, ma il portiere bianconero è stato bravissimo a chiudere lo specchio della porta e a ribattere il destro dell'attaccante della Roma. Un intervento che vale quanto un gol e che permette alla Vecchia Signora di portare a casa la vittoria e tre punti pesanti, mantenendo il secondo posto in classifica, e di passare un sereno Natale. 





permalink | inviato da juventus2006 il 24/12/2017 alle 17:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


23 dicembre 2017

SERIE A: ORE 20,45 JUVE-ROMA

Risultati immagini per juventus-roma

Questa sera alle ore 20,45 all'Allianz Stadium va in scena il big match contro la Roma. I precedenti sono favorevoli ai bianconeri con 56 successi, 8 vittorie dei giallorossi e 21 pareggi. L'ultima sfida tra le due suquadre ha visto i bianconeri imporsi per 1-0 con rete di Higuain.

Allegri non avrà a disposizione Buffon, De Sciglio, Howedes.

Di Francesco non potrà contare sulla presenza di Karsdorp, Defrel.

Queste le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny, Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Douglas Costa, Mandzukic, Higuain.

ROMA (4-3-3): Alisson, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, Nainggolan, De Rossi, Strootman, El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

Arbitrerà l'incontro il signor Tagliavento di Terni.

FORZA JUVE!





permalink | inviato da juventus2006 il 23/12/2017 alle 16:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 dicembre 2017

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO: MARCEL HIRSCHER TRIONFA NELLO SLALOM DI MADONNA DI CAMPIGLIO


Davanti a 15000 spettatori in festa Marcel Hirscher ha dato spettacolo nella mitica 3tre, lungo il Canalone Miramonti di Madonna di Campiglio e si è aggiudicato lo slalom al termine di una seconda manche alla “Alberto Tomba”, presente nel parterre e acclamato dai tifosi. Il supercampione austriaco, al comando dopo la prima manche, nonostante un paio di errori nella seconda, è riuscito a rimanere in testa alla graduatoria chiudendo per soli 4 centesimi davanti allo svizzero Luca Aerni, al primo podio della carriera in Coppa del mondo e al norvegese Henrik Kristoffersen a 5 centesimi.

Per quanto riguarda gli azzurri settimo posto per Manfred Moelgg e nono per Stefano Gross.

La classifica generale di Coppa del Mondo vede Hirscher salire a 534 punti contro i 505 di Kristoffersen, il migliore italiano è Paris, tredicesimo con 172 punti. La prossima tappa è prevista a Bormio il 28 e 29 dicembre con discesa e combinata.




permalink | inviato da juventus2006 il 22/12/2017 alle 22:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   gennaio
 

 rubriche

Diario
Palmares
Francy
Libri

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Cosiparlocaiazza
Wonderful World
Sbandieratori Legnano
Il Popolo Veneto
Zucchero & Farina
Bec Lavelle new studio album
Il Popolo Veneto
SER Caxias do Sul
Divano
Daniele

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom