.
Annunci online

  juventus2006 IL BLOG DI FRANCESCA MONTI
 
Diario
 



 


contatore visite sito web


20 marzo 2017

Sci Alpino: Brignone, Goggia, Bassino, meravigliosa tripletta azzurra nel gigante di Aspen

 Risultati immagini per gigante aspen bassino-goggia-brignone

Una meravigliosa e storica tripletta azzurra, è quella arrivata nel gigante femminile di Aspen, in Colorado, grazie a Federica Brignone, Sofia Goggia e Marta Bassino, rispettivamente prima, seconda e terza al traguardo. Un podio tutto italiano che riporta la mente al triplete del 2 marzo 1996 a Narvik, ottenuto da Deborah Compagnoni, Sabina Panzanini e Isolde Kostner. 

Una grandissima Federica Brignone è stata autrice di una gara superlativa, conclusa al comando in entrambe le manche, e ha centrato la vittoria numero 30 nella storia del gigante femminile. 

Al secondo posto Sofia Goggia, protagonista di una stagione spettacolare con 13 podi conquistati e il terzo posto nella classifica assoluta con 1197 punti, nuovo record per un'italiana, dietro a Shiffrin e Stuhec.

Marta Bassino, eletta "Young Skier of the Year", è la nuova giovane stella dello sci alpino italiano e ha centrato il terzo podio stagionale, completando l'impresa tricolore.

Diciassettesimo posto per Irene Curtoni, ventitreesimo per Laura Pirovano, mentre è uscita nella seconda manche Manuela Moelgg.

L'Italia dello sci alpino sale a quota 43 podi complessivi stagionali, un record mai raggiunto nella storia azzurra.

"Cantiamo l'inno a squarciagola. E' stato davvero un finale incredibile perché non sapevo che Sofia e Marta fossero prima e seconda. Ho tagliato il traguardo, ho visto verde e ho esultato. Poi mi sono girata e ho visto tutti correre verso di me. E' stata davvero un'esplosione di gioia incontenibile. A livello personale, sono molto contenta di terminare la stagione con il massimo del risultato. Ho lavorato moltissimo per mantenere la forma per tutta la stagione e per non crollare. Così è stato e sono davvero molto contenta di terminare nel migliore dei modi", ha commentato Federica Brignone.

"Potrei dire "We made America great again"! Abbiamo monopolizzato il podio ed è stato molto bello poterlo condividere con le mie compagne di squadra. Ho fatto una brutta prima manche, ma la verità è che mi sento un po' sfasata dalla caduta nel superG. Mi fa male un po' la testa quando scio, non sto benissimo. Ho fatto una seconda manche tutta col cuore. Ho gettato il cuore oltre l'ostacolo e poi sono andata a riprenderlo. Ed è arrivato il tredicesimo podio. Sono davvero riconoscente per quello che ho. Spero che questo livello di consapevolezza sia il punto di partenza della prossima stagione. Difficile sarà riconfermarsi. Partirò certamente con altre pressioni e altre attenzioni, ma resterà la fame di risultati che ancora ho e l'essenza dello sport che amo. Quando tutto ciò non ci sarà più vorrà dire che sarà arrivato il momento di smettere", ha dichiarato Sofia Goggia. 

"Oggi è stato vermanete molto emozionante. Quando sono arrivata e mi sono vista seconda, un po' ci ho sperato, poi quando siamo arrivati alla discesa di federica non avevamo più dubbi. Non potevo terminare la stagione meglio di così. Questi risultati mi danno tutta la fiducia nella squadra, in come sto sciando, per il prossimo anno. Già quest'anno ho dato segni di miglioramento sia in superG che in combinata e per l'anno prossimo mi ci voglio dedicare un po' di più", queste le parole di Marta Bassino.


sfoglia     febbraio       
 

 rubriche

Diario
Palmares
Francy
Libri

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Cosiparlocaiazza
Wonderful World
Sbandieratori Legnano
Il Popolo Veneto
Zucchero & Farina
Bec Lavelle new studio album
Il Popolo Veneto
SER Caxias do Sul
Divano
Daniele

Blog letto 1310282 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom