.
Annunci online

  juventus2006 IL BLOG DI FRANCESCA MONTI
 
Diario
 



 


contatore visite sito web


28 febbraio 2017

SEMIFINALE ANDATA TIM CUP: ALLE ORE 20,45: JUVENTUS NAPOLI

  Risultati immagini per JUVENTUS NAPOLI TIM CUP SEMIFINALE   


Questa sera alle ore 20,45 la Juve scenderà in campo al J Stadium per la semifinale di andata di Coppa Italia.

Allegri non avrà a disposizione Benatia, Marchisio, Sturaro.

Sarri non potrà contare sulla presenza di Tonelli, Allan e dello squalificato Hysaj. 

Queste le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-2-3-1): Neto, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Asamoah, Khedira, Pjanic, Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain.

NAPOLI (4-3-3): Reina, Ghoulam, Koulibaly, Albiol, Maggio, Rog, Jorginho, Hamsik, Giaccherini, Pavoletti, Mertens.

Arbitrerà l’incontro il signor Valeri di Roma.

FORZA JUVE!





permalink | inviato da juventus2006 il 28/2/2017 alle 12:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 febbraio 2017

Chiellini: "Sarà una semfinale di Coppa Italia bella e impegnativa"

 Risultati immagini per chiellini juve



Giorgio Chiellini a Sky e Mediaset ha parlato della sfida di Coppa Italia con il Napoli: "Sarà una semifinale veramente bella e impegnativa, il Napoli è una squadra con cui lottiamo da anni e che ha grandissime qualità, nonostante il risultato di ieri sera. Senza nulla togliere all'Atalanta, che sta facendo un campionato eccezionale, non mi aspettavo questa sconfitta. Saranno ancora più “arrabbiati” e volenterosi di dimostrare di non essere la squadra di ieri, ma noi vogliamo a tutti i costi arrivare alla Finale di Roma per giocarci un altro trofeo importante. Bisognerà essere molto ordinati, a prescindere di chi giocherà tra di loro, contro una squadra che, con quel possesso palla, è sempre da prendere con le molle. Mertens mi piaceva moltissimo da esterno, all'inizio non pensavo riuscisse a fare così bene la punta centrale ma dopo poco mi sono ricreduto: ha dimostrato di avere un ottimo feeling col gol. Poi Callejon è un giocatore di spessore internazionale, Insigne ha alzato con costanza il proprio rendimento e ha saputo rispondere con personalità a un inizio così così. Il Napoli è una squadra con tanti pregi e qualche difetto: cercheremo di sfruttare questi ultimi".




permalink | inviato da juventus2006 il 27/2/2017 alle 18:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 febbraio 2017

SERIE A: La Juve supera l'Empoli 2-0 e conquista il 30° successo consecutivo al J Stadium

 Risultati immagini per juventus-empoli gol mandzukic e alex sandro

 Risultati immagini per juventus-empoli gol mandzukic e alex sandro

La Juventus infila la trentesima vittoria consecutiva al J Stadium, superando l'Empoli per 2-0 consolidando il primato in classifica, in attesa del match della Roma contro l'Inter. I bianconeri hanno dovuto attendere 50' per sbloccare la gara, con i toscani che hanno difeso bene bloccando l'avanzata della Vecchia Signora. Nel primo tempo la Juve è andata vicina alla rete con Mandzukic, prima con una scivolata poi con un colpo di testa su assist di Cuadrado. Nel finale Pjanic è andato vicino al gol con una conclusione dalla distanza.Ad inizio ripresa, al 7', la Juve è passata in vantaggio: cross di Cuadrado per Mandzukic, gran colpo di testa e traversa, la palla è rimbalzata su Skorupski e oltre la linea, ma per sicurezza lo stesso attaccante croato ha ribadito in rete.Al 20' è arrivato il raddoppio: lancio di Dani Alves per Alex Sandro che, controllato da Laurini, ha eluso la marcatura e con un rasoterra perfetto ha superato Skorupski.Poco dopo Higuain ha sfiorato il terzo gol con un sinistro terminato alto di poco, poi Allegri ha inserito Dybala al posto di Sturaro e Rincon per Marchisio.Nel finale è entrato in campo anche Pjaca al posto di Cuadrado, mentre Dybala con un destro a giro ha accarezzato il palo.Martedì la Juve scenderà nuovamente in campo al J Stadium per la semifinale di andata di Coppa Italia contro il Napoli.





permalink | inviato da juventus2006 il 26/2/2017 alle 7:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 febbraio 2017

SERIE A: ORE 20,45 JUVENTUS-EMPOLI

 Risultati immagini per Juventus Empoli

Questa sera alle ore 20,45 al J Stadium la Juve scenderà in campo contro l’Empoli. I precedenti sono favorevoli ai bianconeri con 9 successi, 1 pareggio e zero vittorie dei toscani. L’ultimo confronto tra le due squadre risale alla scorsa stagione e ha visto la Juve imporsi 1-0.

Allegri non avrà tutta la rosa al completo.

Martusciello non avrà a disposizione Mchedlidze.

Queste le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-2-3-1): Neto, Dani Alves, Bonucci, Rugani, Asamoah, Pjanic, Marchisio, Cuadrado, Dybala, Sturaro, Mandzukic.

EMPOLO (4-3-1-2): Skorupski, Pasqual, Costa, Bellusci, Laurini, Croce, Diousse, Krunic, El Kaddouri, Maccarone, Pucciarelli.

Arbitrerà l’incontro il signor Mariani di Aprilia.

FORZA JUVE!





permalink | inviato da juventus2006 il 25/2/2017 alle 15:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


24 febbraio 2017

Presentata la nuova Ferrari Sf70H

 Risultati immagini per ferrari sf70H 

E’ stata svelata questa mattina a Fiorano (Mo) la nuova Ferrari Sf70H, che sarà guidata da Raikkonen e Vettel e che è stata così chiamata in onore dei 70 anni della Scuderia del Cavallino. La vettura è più rossa rispetto a quella delle stagioni precedenti, gli alettoni anteriori e la parte alta del retrotreno contengono un po’ di bianco attraversato da un tricolore. Il nuovo alettone anteriore ricorda la punta di una freccia, il profilo è sinuoso, con avantreno e retrotreno stretti rispetto alle pance laterali molto pronunciate all’altezza dell’abitacolo. Le prese laterali sono molto ampie, le plance arrivano fino alle ruote posteriori per governare i flussi d’aria e favorire l’effetto suolo. Dietro al pilota parte una grande coda bianca sottilissima ai cui lati è stampata una lunga striscia tricolore. Tra i marchi presenti sulla vettura anche quello dell’Alfa Romeo. La nuova Ferrari debutterà in pista il prossimo lunedì nei primi test stagionali a Montmeló. Il Mondiale 2017 di Formula 1 partirà domenica 26 marzo con il Gp d’Australia.




permalink | inviato da juventus2006 il 24/2/2017 alle 17:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


23 febbraio 2017

Mondiali di Lahti 2017: Federico Pellegrino entra nella leggenda dello sci di fondo e vince l'oro iridato nella sprint

 Risultati immagini per FEDERICO PELLEGRINO MONDIALI 2017

Federico Pellegrino si è laureato campione del mondo della sprint di sci di fondo. Dopo aver conquistato la Coppa del Mondo di specialità nel 2016, ai Mondiali di Lahti, in Finlandia, il fuoriclasse di Nus ha compiuto un’altra strepitosa impresa, vincendo uno storico oro, il primo per l’Italia nella sprint. Pellegrino entra così a far parte dell’Olimpo dei fondisti azzurri, insieme a Marco Albarello, oro nella 15 km classica ad Oberstdorf nel 1987, Maurilio De Zolt che vinse l’oro nella 50 km skating nel 1987, Silvio Fauner, oro nella 50 km skating a Thunder Bay, nel 1995, e Pietro Piller Cottrer oro nella 15 km skating di Oberstdorf 2005. In batteria Federico Pellegrino ha controllato il norvegese Klaebo e l’ha battuto nel finale, in semifinale ha superato il russo Ustiugov approdando alla finale, in cui ha plasmato un autentico capolavoro, staccando sull’ultima salita i “vichinghi” Northug, Hakola e Krogh, sorpassando anche Ustiugov e chiudendo al primo posto.

“Sono veramente contento, ho usato la testa per tutta la gara. Tantissimo merito va ai tecnici dei materiali perché avevo degli sci fantastici. Non mi restava che aspettare il momento e attaccare e così ho fatto. E’ stato fantastico fare questa gara in notturna e fra i miei tifosi. Oggi la giornata è stata un po’ lunga. Mi sono svegliato presto, poi ho dormito un’oretta, quindi una buona pasta italiana e poi qui a vincere”, ha dichiarato Federico. “E’ stato bellissimo, tutti sono felici e sono sensazioni che mi porterò dentro per tutta la vita. E’ una giornata in cui sapevo che il grosso del lavoro era stato fatto. Mi alleno da aprile per questa giornata. Anche il quarto posto della scorsa domenica ha fatto la sua parte. sapevo che i materiali sarebbero stati importanti. Oggi, ogni pezzo della squadra ha dato il massimo e quando il massimo vuol dire campioni del mondo è il massimo. Sapevo chge questa era la mia chance, è stata una giornata tosta. Ero contento quando ho saputo che si correva in notturna perché l’attenzione è tutta sugli atleti. C’era questo vento che poteva essere fastidioso, ma le gambe giravano e non mi restava che aspettare gli ultimi 100 metri per attaccare. Negli anni ho fatto tanta esperienza. Io studio molto, dai miei errori e dagli altri. Oggi l’esperienza ha fatto la sua parte. L’unico mio obiettivo era dare il meglio di me stesso e penso che tutti abbiano fatto lo stesso”.Complimenti Federico!





permalink | inviato da juventus2006 il 23/2/2017 alle 20:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


23 febbraio 2017

OTTAVI DI CHAMPIONS: La Juve stende il Porto 2-0 con le reti di Pjaca e Dani Alves

 Risultati immagini per porto-juve gol pjaca e dani alves 

 Risultati immagini per porto-juve gol pjaca e dani alves

Nella bolgia del Do Dragao, la Juve stende il Porto 0-2 nell'andata degli ottavi di finale di Champions, grazie alle reti nella ripresa dei neo entrati Pjaca e Dani Alves. I padroni di casa si sono subito resi pericolosi con due conclusioni alte di Brahimi e Ruben Neves, poi la Juve ha iniziato a macinare gioco e il destro della Joya dal limite è terminato sopra la traversa. Il Porto è rimasto in dicei per l'espulsione di Alex Telles che nel giro di due minuti ha rimediato due gialli per gli interventi fallosi su Cuadrado e Lichtsteiner. Dopo un tiro dalla distanza di Cuadrado che ha sfiorato il palo, Higuain ha impegnato Casillas con una conclusione ravvicinata. Nel finale di primo tempo Dybala ha centrato il palo con un sinistro dal limite. Ad inizio ripresa il Porto si è rifatto vivo dalle parti di Buffon con Herrera che ha messo a lato di testa, ma è stata sempre la Juve a dominare il match sfiorando il vantaggio con Khedira e Dybala. Allegri al 22' ha inserito Pjaca al posto di Cuadrado e il campione croato ql 27' ha siglato il vantaggio bianconero mettendo la palla nell'angolino basso, dopo la respinta du Casillas. Al 28', Allegri ha sostituito Lichtsteiner mandando in campo Dani Alves. E anche questa mossa si è rivelata azzeccata perchè al 29' è arrivato il raddoppio firmato dal centrocampista brasiliano, che si è avventato sul traversone di Alex Sandro e ha messo il pallone nell'angolino. Nel finale Marchisio è entrato al posto di Dybala, e i bianconeri hanno sfiorato il tris con Khedira, dopo la combinazione tra Higuain e Pjaca. La Juve torna da Oporto con una preziosa vittoria, in attesa di completare l'impresa nella gara di ritorno che si giocherà a Torino tra due settimane.




permalink | inviato da juventus2006 il 23/2/2017 alle 16:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 febbraio 2017

OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE: ORE 20,45 PORTO-JUVENTUS

 Risultati immagini per porto juventus


Questa sera alle ore 20,45 la Juve scenderà in campo allo Stadio Do Dragao per l'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto.

Allegri avrà tutta la rosa al completo, mentre Bonucci a causa del provvedimento disciplinare imposto dalla società bianconera dopo il litigio di venerdì con il mister siederà in tribuna.

Esperito Santo avrà anche lui tutti i giocatori a disposizione.

Queste le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli,Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain.

PORTO (4-3-1-2): Casillas, Maxi Pereira, Felipe, Marcano,Telles, Danilo, Herrera, Oliver, Tiquinho Soares, Brahimi, Andrè Silva.

Arbitrerà l’incontro il signor Brych (Germania).

FORZA JUVE!

     

 




permalink | inviato da juventus2006 il 22/2/2017 alle 10:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


21 febbraio 2017

La Juve è arrivata in Portogallo

 Risultati immagini per juventus portogallo porto

La Juve è arrivata in Portogallo dove domani sera affronterà il Porto nella gara di andata degli ottavi di Champions. Alle 16.40 locali, le 17.40 italiane, i bianconeri sono atterrati all'aeroporto Francisco Sá Carneiro e si sono subito trasferiti all'Estadio do Dragao, per l'ispezione al terreno di gioco.

 




permalink | inviato da juventus2006 il 21/2/2017 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 febbraio 2017

Benatia: "In Champions non ci sono partite facili"

 Risultati immagini per benatia juve

Medhi Benatia a Sky Sport ha parlato della gara di campionato vinta con il Palermo e della sfida di Champions con il Porto: "È sempre importante vincere in casa. Riuscire a vincere tutte le gare allo Stadium vorrebbe dire mettersi in tasca una bella fetta di scudetto. Abbiamo obiettivi importanti, siamo in forma e dobbiamo continuare il nostro cammino.
Mi sento bene, anche perché in Coppa d'Africa ho giocato quattro partite in poco più di due settimane. Chi gioca fa sempre bene, questa è la nostra fortuna e le situazioni dei singoli non sono importanti. Non rimane che lavorare, aspettare il proprio momento e quando arriva farsi trovare pronti.
In Champions non ci sono partite facili e il Porto è abituato a gare di questo livello. Sappiamo che non sarà semplice, ma uno dei nostri obiettivi è arrivare in fondo e per farcela dobbiamo affrontare sfide del genere.
Non avevamo certo sottovalutato la Juve, che ha una reputazione internazionale. Guardammo insieme il sorteggio e nessuno fu felice dell'esito, perché contro le squadre italiane le partite sono sempre difficili. All'Allianz la Juve fece una grande partita, iniziando forte e mettendoci in difficoltà e fummo bravi a reagire.
Giocare il più possibile, fare bene e stare lontano dagli infortuni. Il mio futuro? La Juve!".




permalink | inviato da juventus2006 il 20/2/2017 alle 17:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     gennaio   <<  1 | 2 | 3  >>  
 

 rubriche

Diario
Palmares
Francy
Libri

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Cosiparlocaiazza
Wonderful World
Sbandieratori Legnano
Il Popolo Veneto
Zucchero & Farina
Bec Lavelle new studio album
Il Popolo Veneto
SER Caxias do Sul
Divano
Daniele

Blog letto 1293210 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom